Notizia da NewsMilano

Milano. Muore improvvisamente a 36 anni nel Parco della Resistenza.
La dipartita, al momento inspiegabile, di Ludovico Manieri, giovane imprenditore edile, molto conosciuto nella zona per la sua opera di volontariato ai senzatetto, si è subito diffusa suscitando cordoglio.
Il fatto è accaduto nella notte di martedì, e solo la mattina di mercoledì 16 ottobre è stato trovato il cadavere nei cespugli del parco, in prossimità dell’area in cui sono soliti dormire alcuni senzatetto. Una morte improvvisa, che ha lasciato sgomenti tutti i famigliari, e per cui ancora non c’è una spiegazione.
Il coroner ha stabilito che il decesso è avvenuto a causa di un infarto, ma non è chiara la ragione di alcuni segni rossastri, simili a frustate, trovati sulla pelle dell’uomo.

Potrebbero interessarti anche...