Notizia da tutti i giornali

Il Ministero della Salute ha annunciato pubblicamente che l’elaborazione di un vaccino contro il COVID-19, fino a poco tempo fa ancora in fase di ricerca, è terminata: il ritrovato medico verrà al più presto distribuito a tutti gli enti locali, di modo che possa essere somministrato in piena sicurezza alla popolazione.
Il ministro Speranza e il viceministro Sileri si congratulano con l’eccellente lavoro svolto dai ricercatori dell’ospedale di Lodi, che hanno concluso la loro opera molto prima del previsto. Tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del vaccino verranno insigniti di un’onorificenza, a dimostrare come l’Italia si sia distinta nella gestione della crisi. Ricordiamo infatti che gli USA avevano previsto la realizzazione di un vaccino sicuro solo entro aprile.

Potrebbero interessarti anche...