Notizia da un giornale locale

Milano – Da qualche giorno a questa parte, un anonimo gruppo di graffitari ha deciso di imbrattare diversi muri e anche alcune strade in giro per la città con scritte prive di senso e dall’afflato goliardico: il nostro consiglio, prima che vengano cancellate dai proprietari dei vari immobili o dal comune stesso, è di recarsi ad ammirare la gigantesca ALL HAIL TO THE VAMPIRE KING!, spuntata un paio di notti fa davanti al semaforo tra i caselli in corso Porta Venezia.
Insomma, non bastavano più le famose scritte su Baal, ma pare che qualcuno voglia fare le cose in grande per questo Carnevale giunto in anticipo.

Potrebbero interessarti anche...